Per Nessuna Buona Ragione

loc_fornogoodreasons-1000

For No Good Reason – Regno Unito /USA – 2012 – di Charlie Paul

Documentario/Storico/Biografico – 89′

Scritto da Barbara Scalco (fonte immagine: appuntamentoalcinema.it)

Un illustratore britannico ed uno scrittore americano si incontrano a New York quasi per caso, ma il loro, diventa l’incontro della vita. Un documentario fatto di suoni, immagini e tanta passione.

Ralph Steadman è un illu​stra​to​re​ e cari​ca​tu​ri​sta​ ingle​se,​ ma non solo, la sua storia​ è raccon​ta​ta​ nel corso della pelli​co​la​ attra​ver​so​ picco​le​ vicen​de,​ spezzo​ni​ di un diario​ scritto​ nell’ar​co​ di una vita ed analiz​za​ti​ al detta​glio​ sotto l’occhio​ atten​to​ di un giova​ne​ cinea​sta:​ Charlie Paul, fonda​to​re​ e diretto​re​ arti​sti​co​ della “Itch Film” di Londra​.

Il tema che davve​ro​ sembra​ centra​le​ è la passio​ne,​ la passio​ne​ di un uomo devo​to​ alla sua arte e alle innu​me​re​vo​li​ possi​bi​li​tà​ che questa​ stessa​ arte gli rega​la​ e la passio​ne​ di un regi​sta​ che ha sapu​to​ dar vita ad un docu​men​ta​rio in grado di affa​sci​na​re​ dal primo all’ul​ti​mo​ minu​to​.

Malin​co​ni​ca​ ed energi​ca​ allo stesso​ tempo questa​ storia​ riesce​ davve​ro​ a comu​ni​ca​re​ qualco​sa,​ sarà per quest’ar​te​ bizzar​ra​ e parti​co​la​re​ adotta​ta​ dal prota​go​ni​sta,​ sarà per una colon​na​ sono​ra​ incre​di​bil​men​te​ azzec​ca​ta,​ sarà forse per quel sapo​re​ amaro​gno​lo​ che ti rima​ne​ in bocca quando,​ al termi​ne del film te ne esci dalla sala con tanti pensie​ri​ per la testa e con qualche​ veri​tà​ che anna​spa​ nel cervel​lo​ e non se ne va.

Fin dalle prime inqua​dra​tu​re​ scorro​no​ davan​ti​ agli occhi tutti i detta​gli​ di una vita e ci sentia​mo​ degli estranei​ che dentro​ una soffit​ta​ abban​do​na​ta,​ fruga​no​ fra i ricor​di​ di un estraneo,​ poi, assie​me​ alla vita di Ralph prendo​no vita anche i suoi dise​gni,​ densi, pieni, schizzi​ di colo​re​ butta​ti​ sulla carta come un sogno impre​ci​so​ in grado di diven​ta​re​ qualsia​si​ cosa. Steadman​ stesso​ ammet​te​ che la passio​ne​ per il dise​gno​ è nata in fondo come un modo per imbro​glia​re​ il tempo ed è solo dopo un viaggio​ a New York che avrà le certez​ze​ di cui senti​va​ il biso​gno​ per esse​re​ sicu​ro​ che quel tempo, maga​ri,​ non lo stava davve​ro​ perden​do​.

E’ in questo​ viaggio​ che la sua storia​ si inca​stra​ per la vita con la storia​ di un altro perso​nag​gio:​ Hunter Thompson, folle ragaz​zo​ con qualche​ problema​ di alcool​ e droga ma a suo modo altret​tan​to​ genia​le​. Hunter​ è uno scritto​re,​ il cui bestseller​ “Paura e disgusto a Las Vegas” farà il giro del mondo proprio​ come fusio​ne​ del lavo​ro​ di entram​bi:​ scrittu​ra​ ed illu​stra​zione​. Si defi​ni​sco​no​ quasi come due anime gemel​le​ che insie​me​ avrebbe​ro​ deci​so​ di cambia​re​ il mondo, o che alme​no​ ci avrebbe​ro​ prova​to,​ ed è così, che poco per volta che quella​ passio​ne​ “senza ragio​ne”​ diven​ta​ per Ralph la sua arma miglio​re,​ in grado di smasche​ra​re​ il mondo, ingan​nan​do​lo​ e svelando​ne​ i segre​ti​.

L’ inte​ro​ docu​men​ta​rio​ è denso di avve​ni​men​ti,​ affa​sci​nan​te​ ed indi​men​ti​cabi​le,​ vuole parla​re​ allo spetta​to​re​ di un arti​sta​ trami​te​ i dise​gni​ e la voce stessa​ di questo​ anzia​no​ signo​re​ forse un’ pò malin​co​ni​co​. Il suono è infat​ti​ una parte impor​tan​te​ della pelli​co​la,​ sembra​ quasi che il regi​sta​ voglia​ evidenzia​re​ l’atto​ creati​vo​ dell’ar​ti​sta​ non solo trami​te​ il colo​re​ e il gesto ma anche trami​te​ i rumo​ri​ che quest’at​to​ ricer​ca​. Nessu​no​ sa davve​ro​ cosa genere​rà​ quell’at​to,​ ma in fondo che impor​tan​za​ ha? Tutto quello​ che faccia​mo, ammet​tia​mo​lo,​ in fondo non ha “nessuna buona ragione”.

Voto: 8

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: