MILANO FILM FESTIVAL XXIII EDIZIONE

milano_film_festival_2018.png

Scritto da Fiona Di Santo (fonte immagine: comune.milano.it)

In arrivo l’evento che tutti gli appassionati di cinema dell’area milanese (e non solo) stavano aspettando: il Milano Film Festival torna con la XXIII edizione dal 28 settembre al 7 ottobre 2018.

 

Sotto la direzione artistica di Gabriele Salvatores e Alessandro Beretta, l’evento, tenuto annualmente nel capoluogo lombardo, si presenta come un progetto culturale che ha come protagonista la Settima Arte, ma ad essa si intrecciano anche la musica, la fotografia e ora anche la tecnologia, riuscendo ad abbracciare un pubblico sempre più ampio e variegato.

 

Piazza XXV Aprile sarà il fulcro geografico dell’evento: qui potrete infatti incontrare ogni giorno gli ospiti della giornata e partecipare a un aperitivo insonorizzato a partire dalle 18.00. La piazza si riempie poi di bella musica con concerti live dalle 21.00, seguiti nei weekend da DJ set.

Milano tuttavia apre le porte al festival anche in altri suoi quartieri. Le altre location in questione sono infatti: Anteo Palazzo del Cinema, Base Milano, Cascina Cuccagna, Cineteca Spazio Oberdan, Palazzo Litta, Piccolo Teatro e Studio Melato.

 

Il festival si sviluppa in più sezioni, che riescono a soddisfare interessi differenti di spettatori dai gusti più disparati.

Il programma completo è disponibile sul sito www.milanofilmfestival.it a partire da lunedì 24 settembre, tuttavia vogliamo offrirvene un assaggio con una breve panoramica.

 

  • Concorso lungometraggi.Selezionati 8 film dei nuovi talenti: The Dive, Thunder Road, Virus Tropical, Denmark, Crystal Swan, The Mercy of the Jungle, The Third Wife e LUZ. Eterogenei per genere e derivazione geografica, ma con un tema in comune: la famiglia o il senso di appartenenza.
  • Concorso cortometraggi. Con Il Terzo Segreto di Satira (collettivo di cinque attori) in giuria, sono in gara ben 38 corti di registi under 40 provenienti da tutto il mondo. Affrontando i generi più disparati, si va dalla commedia di The Seventh Continent all’horror de La Persistente, all’animazione in stop motion di Blind Mice, per citare solo alcuni tra i numerosi titoli.
  • The Outsiders. Interessante la scelta dei fuori concorso. The Image Book di Jean-Luc Godard è un disorientante montaggio di immagini, audio e citazioni, mentre molto differente è il nuovo film scandalo di Gaspar Noè, Climax. Unico piano sequenza avvolto nel panico è invece U-July 22 di Erik Pope, mentre Romain Gavras mette in scena un gangster movie con The World is Yours. Paradossale il film di Abrantes e Schmidt, Diamantino, il cui protagonista, sosia di CR7, potrebbe diventare il testimonial di un movimento nazionalista. Vicino al mondo editoriale e in collaborazione con BookCity di Milano, abbiamo Non-Fiction di Olivier Assayas. Proposte italiane sono infine Cosmonauta (Susanna Nicchiarelli) e Esperimenti (Francesco Ballo).
  • Omaggio a Matteo Garrone. La Cineteca Spazio Oberdan ospita il 1 ottobre il regista italiano, omaggiato con i suoi lungometraggi Terra di Mezzo, Ospiti e Estate Romana.
  • My Screen. Per avvicinare I giovani al cinema, il festival ospita due personaggi vicini al pubblico giovanile: Francesco Lettieri, regista di video clip di musicisti dell’indie italiano (Calcutta, Motta, Clementino, LIBERATO), e Camihawke, speaker di Radio 2 e stand-up comedian social. La regola del gioco? Il nome del film proiettato, scelto dai sopracitati, verrà svelato solo in sala.
  • Ultra Reality. La nuova e super tecnologica sezione del festival dedicata alla Realtà Virtuale. Proposte 16 esperienze di vario genere (teatro, documentario, fiction, etc.)
  • Art Cinema. Il collettivo Alterazioni Video ripropone il progetto del Turbo Film: si tratta di un prodotto filmico realizzato con un budget limitato e in tempi minimi. Girata in Russia, la performance di quest’anno è incentrata sul tema delle fake news.
  • Milano Film Festivalino. La rassegna dedicata agli spettatori più giovani sarà incentrata sulla proiezione di corti internazionali e su laboratori.
  • Con un omaggio a Romain Gavras e una focalizzazione su Francesco Lettieri, torna la panoramica sull’evoluzione del video musicale.
  • Focus Animazione. Una maratona di oltre tre ore di film d’animazione di ogni genere, stile e provenienza geografica.
  • Immigration Day. In memoria del tragico naufragio di Lampedusa del 3 ottobre 2013, la giornata del 2 ottobre sarà dedicata al drammatico problema dell’immigrazione con il documentario It Will Be Chaos (Luciano e Piscopo) e il monologo intitolato Il matto 3 recitato dall’attore Massimiliano Loizzi.
  • Profumo di brillantina. In occasione del 40esimo anniversario dell’amato musical Grease, la pellicola, in copia restaurata 4K, verrà proiettata il 2 e il 3 ottobre in odorama, con l’erogazione di profumi in sala.
  • Eventi Speciali. Vi segnaliamo infine gli eventi speciali di questa XXIII edizione:
  • Festa della Civica Scuola di Cinema Luchino visconti(2 ottobre)
  • A spasso tra cinema scomparsi (4 ottobre), un itinerario alla scoperta della sale cinematografiche di Milano.
  • Tra cinema e musica con Raiz (4 ottobre), una serata dedicata alla commistione tra cinema e musica.
  • Premio Grazie Maestro! (4 ottobre), con un omaggio allo storico direttore della fotografia Lamberto Caimi.
  • The Big Lebowski. 20 anni dopo, in accappatoio (5 ottobre). Proiettato all’Anteo Palazzo del Cinema il film cult dei fratelli Coen. Dress code: in accappatoio!

 

La XXIII edizione del Milano Film Festival vi aspetta dunque con un programma molto interessante, con appuntamenti ormai diventati di tradizione e altri totalmente innovativi e curiosi come la sezione dedicata alla Realtà Virtuale.

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: