Il Cliente

locandina-41

Forushande – Iran/Francia 2016 – di Asghar Farhadi

Drammatico/Thriller – 124′

Scritto da Gabriella Massimi (fonte immagine: mymovies.it)

Emad e Rana, costretti a lasciare il loro appartamento nel centro di Téhéran a causa di importanti lavori che minacciano la loro proprietà, si spostano in una nuova casa. Dopo l’incidente legato all’ex inquilino, la vita della giovane coppia cambie profondamente.

“Che disa​stro​ questa​ città. Biso​gne​reb​be​ rader​la​ al suolo e ripar​ti​re​ da zero”.

La città in questio​ne​ è Theran​ e il fauto​re​ del pensie​ro​ è Emad, il prota​go​nista​ maschi​le​ dell’ul​ti​ma​ pelli​co​la​ del regi​sta​ irania​no​ Asghar Farhadi.

Dopo la Francia,​ dove girò Il Passato, Asghar aveva scelto​ la Spagna​ come corni​ce​ per il suo succes​si​vo​ film, ma gli eventi​ lo costrin​se​ro​ a torna​re alla terra nata​le​. Aveva già prepa​ra​to​ una sceneg​gia​tu​ra​ e fatto i sopral​luoghi,​ ma ci sareb​be​ volu​to​ un inter​no​ anno per riuni​re​ la troupe,​ moti​vo​ per cui tornò a Teheran​ e riesu​man​do​ appun​ti​ e appun​ti​ni​ diede vita a Il Cliente​ (Tito​lo​ origi​na​le:​ Il Venditore).

 L’ele​men​to​ scatu​ren​te​ l’inte​ra​ pelli​co​la​ è il Teatro;​ da tempo Asghar desi​dera​va​ gira​re​ un film che fosse ambien​ta​to​ nel mondo del palco​sce​ni​co​.

Teatran​ti​ sono infat​ti​ i due prota​go​ni​sti​ del film, Emad e Rana; la loro compa​gnia​ è inten​ta​ a mette​re​ in scena un’ope​ra​ di Arthur​ Miller,​ Morte di un Commesso Viaggiatore. E qui ecco che i fili rossi inizia​no​ a rive​lar​si:​ la fami​glia,​ la casa, il lavo​ro,​ tutti elemen​ti​ che intrec​cia​no​ l’ope​ra​ di Miller​ con la pelli​co​la​ di Farhadi.

La fami​glia​ rappre​sen​ta​ta​ da Emad e Rana.

La casa vecchia,​ peri​co​lan​te​ e da cui sono costret​ti​ a scappa​re​.

La casa “nuova”, la salvez​za​ in un primo momen​to,​ un incu​bo​ da cui scappare​ in un secon​do​.

La città, Theran​ che come New York è in una fase di muta​zio​ne​ e cresci​ta,​ alme​no​ secon​do​ il pare​re​ di Asghar.

Chi sembra​ comun​que​ porta​re​ avanti​ tutto questo​ è Rana. La donna infat​ti,​ come un pò tutte le donne del mondo di Asghar sono forti, deci​se,​ rispon​dono​ ai loro mari​ti,​ divor​zia​no​ da questi​ e di sicu​ro​ sorri​do​no​ poco. Delle stranez​ze​ maga​ri​ per chi dall’Oc​ci​den​te​ guarda​ verso l’Orien​te​ imma​gi​nan​dosi​ inve​ce​ delle situa​zio​ni​ fami​lia​ri​ comple​ta​men​te​ oppo​ste​. È diffi​ci​le​ dare un giudi​zio,​ seppur​ sogget​ti​vo,​ sulla pelli​co​la​. Sembra​ che sia stata realiz​za​ta​ per poter muta​re​ il suo “aspetto”​ a secon​da​ dello spetta​to​re​ che si ritro​va​ davan​ti​. Dispa​ra​ti​ sono stati infat​ti​ gli agget​ti​vi​ utiliz​za​ti​ dai colleghi​ in sala, una volta termi​na​ta​ la proie​zio​ne​. Non posso certo dire che la pelli​co​la​ non sia di buon livel​lo,​ anzi, ma anco​ra​ adesso​ a qualche​ giorno​ dall’an​te​pri​ma​ faccio​ fati​ca​ a darle un giudi​zio​ che mi convin​ca​ davve​ro​.

Resto quindi​ in atte​sa​ di spunti​ esterni​ che chiari​sca​no​ le idee…

Voto: 8

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: