Attacco al potere 2

50689

Attacco al potere 2 – Regno Unito/Bulgaria/Stati Uniti 2016 – di Babak Najafi

Azione/Thriller – 99′

Scritto da Ivana Mette (fonte immagine: comingsoon.it)

All’alba dei funerali di stato che riuniscono tutti i grandi potenti della terra, un attacco terroristico minaccia le sorti di tutti i leader mondiali. L’unico a salvarsi è il presidente americano Benjamin Asher. Ma la sua sorte è ancora appesa ad un filo e sarà solo Mike Banning, agente dei servizi segreti, a assicurare la sua incolumi.

Segui​to​ del campione​ di incas​si​ Olympus​ Has Fallen, Attaccoal Potere 2 vede il ritor​no​ di un ecces​si​va​men​te​ di rom​pen​te ​Gerard Butler all’azio​ne,​ in un nuovo tenta​ti​vo​ di impri​me​re​ nella storia​ qualche​ frase ad effet​to​ e certo pochi colpi di scena. Ad aiutar​lo​ nel compi​to​ di mostrar​ci​ un’ opera quanto​ mai sotto le righe, è senz’al​tro​ la quasi inuti​le​ presen​za​ di un peren​ne​men​te​ acci​glia​to​ Aaron Eckhart.

Simbo​lo​ del patriot​ti​smo​ ameri​ca​no,​ è l’emble​ma​ del patriot​ti​smo​ stesso​ che Banning​ vuole proteg​ge​re,​ prima anco​ra​ dell’uo​mo​. Salva​re​ lui è salva​re l’Ame​ri​ca​. Molto nobi​le,​ quanto​ poco ben valo​riz​za​to​ se non grotte​sco​. Quanto​ meno la presen​za​ di un mai delu​den​te​ Morgan Freeman cerca di dare un tono di serie​tà​ in più.

Tutta l’ope​ra​zio​ne​ di salva​tag​gio​ e prote​zio​ne​ viene cari​ca​tu​ra​ta​ dai conti​nui spari ed esplosio​ni​ che domi​na​no​ incon​trol​la​ti​ duran​te​ tutto l’arco​ del film. Ad essi si sposa il desi​de​rio​ di vendet​ta:​ <<Make those fuckers​ pay>> dice Lynne Jacobs​ aka Angela Bassett, capo dei servi​zi​ segre​ti​. Senti​mento​ che va in paral​le​lo​ con quello​ del traffi​can​te​ d’armi​ Aamir Barka​wi,​ e inne​sco​ stesso​ della vicen​da​.

Il para​dos​sa​le​ attac​co​ a Londra,​ sul quale nasce sponta​neo​ chieder​si​ il come, fa esclama​re​ disap​pun​to​ e poco reali​smo​. Il tenta​ti​vo​ di affron​ta​re​ un tema contem​po​ra​neo​ come il terro​ri​smo​ e le sue armi, fini​sce​ nel bara​tro di un calde​ro​ne​ confu​sio​na​rio​ e al limi​te​ dell’a​po​ca​lit​ti​co,​ finen​do​ per esse​re​ porta​to​ a livel​li​ ecces​si​vi​.

Tutto viene oscura​to​ dal suono fasti​dio​so​ dei sopra cita​ti​ spari, nell’e​sal​ta​zione​ del super uomo Banning​ che, oltre ogni umana forza, riesce​ ad avere la meglio​ su un’orda di uomi​ni​ arma​ti​ fino ai denti. Al contem​po​ si ricer​ca​ quel sarca​smo​ ed ironia​ che in altri film come Terminator suscita​va​mo​ un sorri​so​ di compia​ci​men​to​. Al contra​rio​ qui scado​no​ nel pate​tico​.

Forse l’”Attac​co​ al Pote​re”​ decan​ta​to​ nel tito​lo​ è più un attac​co​ a tutto ciò che può esser​ci​ di buono negli action​ movie contem​po​ra​nei​. Forse defi​nir​la​ offe​sa​ è quasi un compli​men​to​.

Voto: 4

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: