Un ricordo di Ugo Gregoretti

Sunset Boulevard

Ugo Gregoretti (Torino Oggi)

Ci lascia Ugo Gregoretti, regista cinematografico, televisivo e teatrale, morto oggi, venerdì 5 luglio, a Roma, sua città natale (1930). Nel corso della sua carriera Gregoretti si rivelò ben presto autore tanto arguto quanto piacevolmente leggiadro nel mettere alla berlina tutte le anomalie e le contraddizioni proprie della società italiana sulla via del boom economico e dei conseguenti mutamenti esistenziali, per lo più evolutivi (la voglia di rinnovamento dei giovani, la consapevolezza di un’inedita sessualità da parte delle donne), nonostante il resistere di antichi retaggi, servendosi in primo luogo del mezzo televisivo: una volta entrato in RAI, nel 1953, realizzò infatti vari servizi giornalistici e numerose inchieste per rubriche di costume (Semaforo, 1954; Controfagotto, 1960), inedito impasto di realtà e finzione drammaturgica, ma anche documentari (La Sicilia del Gattopardo, 1960),  senza dimenticare la profonda innovazione apportata negli sceneggiati televisivi (uno su …

View original post 369 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: