Il letto racconta

Pillow Talk – USA 1959 – di Michael Gordon – commedia – 102′

Scritto da Gloria Paparella (fonte immagine: imdb.com)

Jan Morrow, un’arredatrice giovane e casta, ha la linea telefonica in co- mune con Brad Allen, un uomo bello e corteggiatissimo: pur non avendolo mai visto lo detesta… Brad decide allora di spacciarsi per ‘Rex Stetson’, un ingenuo texano e di corteggiare Jan, che ne è assai contenta. La situazione si complicherà alquanto quando Jan scoprirà la vera identità del suo corteggiatore…

Uno scapolo impenitente, una nubile troppo convinta e tanto humour.. Quando la commedia è davvero brillante. Il letto racconta è il prototipo di film con protagonisti Doris Day e Rock Hudson, che insieme realizzarono numerose commedie romantiche negli anni Sessanta. Lo sceneggiatore Russell Rouse, vincitore per questa pellicola del premio Oscar, mette a punto uno script di ottimo gusto, ricco di doppi sensi, con la consa- pevolezza che la sorridente e dolce Doris Day e l’affascinante Rock Hudson avrebbero dato smalto al copione. Brad è il simbolo dell’uomo virile, che ha tutte le donne che desidera ai suoi piedi, scapolo convinto; Jan, invece, è una trentenne nubile, vergine, che non sa nulla dell’amore.

Al centro della farsa sta la presunta castità del personaggio femminile che crede ancora nell’esistenza di veri gentiluomini, nello scambio di identità che coinvolge Hudson e, appunto, nel gioco amoroso. Il film è denso di al- lusioni sensuali e, seppur nel 1959 era ancora impensabile mostrare scene d’amore spinte, il regista Michael Gordon stuzzica lo spettatore mo- strando i due protagonisti fare il bagno nella stessa vasca, anche se divisi da un’opaca bisettrice dello schermo.

All’alba dei ruggenti anni Sessanta che vedranno l’inizio dell’emancipazio- ne femminile e della libertà individuale e sessuale, senza contare le nume-
rose battaglie che vedranno le donne protagoniste e trionfatrici, il film di Gordon della battaglia dei sessi fa l’ingrediente principale.

Voto: 8

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: