In ricordo di Andrea Camilleri: La scomparsa di Patò (2010)

Sunset Boulevard

Presentato come Evento Speciale, fuori concorso, al Festival Internazionale del Film di Roma nel 2010 (V edizione), ma distribuito due anni più tardi per problemi legati ai diritti, La scomparsa di Patò rappresenta la prima trasposizione cinematografica di un’ opera di Andrea Camilleri, morto oggi, mercoledì 17 luglio, a 94 anni,  l’omonimo romanzo pubblicato nel 2000 (Mondadori), che trae il suo spunto narrativo da un episodio narrato da Leonardo Sciascia in A ciascuno il suo (Einaudi, 1966) e meriterebbe, a parer mio, un “recupero alla visione”, almeno tra le pareti domestiche, considerando modalità realizzative ed interpretazioni offerte dagli attori.
La vicenda ha inizio a Vigata, Sicilia, nel 1890, il giorno di Venerdì Santo: come ogni anno, va in scena sulla piazza del paese Il Mortorio, rappresentazione della Passione di Gesù Cristo, cui partecipano in qualità di attori  gli abitanti del paese. Tra questi, ad interpretare…

View original post 581 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: