The Irishman: il nuovo film di Scorsese in autunno su Netflix

the-irishman-martin-scorsese_jpg_1200x0_crop_q85

Scritto da Arianna Giuliani (fonte immagine: movieplayer.it)

The Irishman è il nuovo film di Martin Scorsese, basato sul libro di Charles Brandt “I Heard You Paint Houses“. Il film è incentrato sulla figura realmente esistita del famoso criminale Frank Sheeran interpretato da Robert De Niro. Frank è in affari col mafioso Russel Bufalino interpretato dall’attore premio Oscar Joe Pesci. Quale sarà però l’obiettivo all’interno della narrazione? Tutto gira intorno alla vicenda di Jimmy Hoffa interpretato da Al Pacino, presidente sindacalista degli autotrasportatori scomparso il cui corpo non è stato mai ritrovato. Si tratta di un vero caso irrisolto e che ha davvero ossessionato l’opinione pubblica degli Stati Uniti e non solo. L’ambientazione è quella dell’America del dopo guerra e il film offre uno spaccato sulla criminalità organizzata, i suoi meccanismi, il modo in cui opera sul territorio e gli affari tra mafiosi.

Il cast è davvero stellare, abbiamo infatti tre premi Oscar:

  • Robert De Niro
  • Al Pacino
  • Joe Pesci

La sceneggiatura è di Steven Zaillian e la regia è del formidabile Martin Scorsese.

Già dal trailer si possono notare le caratteristiche del film:

  • La velocità della telecamera ma sempre attenta a tutti i dettagli come tratto distintivo in Scorsese.
  • La maggior parte dell’azione sembra improntata sulla figura interpretata da Robert De Niro.
  • De Niro col suo modo identificativo di recitare e le sue movenze riempie tutto il trailer e fa incuriosire lo spettatore al suo ombroso personaggio.
  • Alcuni termini siciliani usati come all’inizio “Picciotti”.
  • Scene di azione che si mischiano a scene spettacolari.
  • Uso della luce con filtri che ci immergono direttamente nell’atmosfera del dopo guerra americano.
  • Tipiche scene mafiose (molto care a Scorsese) come quella dove vengono mostrati degli anelli d’oro come simbolo di appartenenza ad un casta mafiosa. 
  • Il film è di distribuzione Netflix e la sua data di uscita non è ancora stata resa nota, ma sicuramente si tratta dell’autunno 2019. 

Ricordiamo i maggiori successi di Martin Scorsese:

  • L’eta dell’innocenza (1993)
  • The aviator (2004)
  • Hugo Cabret (2011)
  • Gangs of New York (2002)
  • Shutter Island (2010)
  • The Wolf of Wall Street (2013)
  • The Departed (2006)
  • Taxi driver (1976)
  • Quei bravi ragazzi (1990)
  • The Irishman (2019)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: