Mio cugino Vincenzo

My Cousin Vinny, USA, 1992- di Jonathan Lynn- Commedia– 120′

Scritto da Valerio Zoppellaro (fonte immagine:Smeerch.it)

Vincent La Guardia Gambini, inadatto avvocato alle prime armi di Brooklyn, è chiamato a Wahzoo City (Alabama) a difendere suo cugino e un suo amico da un’ingiustificata accusa di omicidio. Nonostante il suo strano modo di vestirsi e l’ignoranza nelle procedure penali troverà il modo di farsi valere. Mio cugino Vincenzo è la dimostrazione di come con una serie di idee semplici e brillanti si possa costruire una commedia efficace e godibile. Il film è infatti basato su una storia stramba e totalmente inverosimile che mette in contatto varie sfaccettature del meltin pop statunitense. Il regista Jonathan Lynn punta tutto sul linguaggio non verbale e su una serie di espressioni che più di ogni altra cosa spiegano il senso della commedia. Il cast è il fiore all’ occhiello dell’ opera, con attori di indubbio talento che vengono valorizzati al massimo e non a caso per molti di loro questa sarà una delle interpretazioni più significative della loro carriera.

In particolare spicca la prova di Joe Pesci, che dopo essersi consacrato come spalla di lusso in capolavori come Toro scatenato, C’era una volta in America e Godfellas ha finalmente un ruolo in cui può esprimere in pieno le sue capacità di attore istrionico e dotato di un’incredibile verve comica. Nel cast di italo americani brilla anche la bellissima e bravissima Marisa Tomei che spalleggia al meglio Pesci nei panni della fidanzata Mona Lisa Vito e viene premiata con l’Oscar come miglior attrice protagonista. Tra gli altri anche Ralph Macchio ritrova popolarità dopo il ruolo di Daniel La Russo nella saga di Karate Kid. Degna di essere menzionata a un anno dalla morte la prova di Fred Gwynne, nei panni del giudice Chamberlain Haller. Film leggero e divertente, ideale per una serata con pochi pensieri e tanto divertimento.

Voto:7

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: