Ricordando Anna Karina: Bande à part (1964)

Sunset Boulevard

Anna Karina (Huffington Post)

Per ricordare Anna Karina, bellissima ed intensa attrice danese, naturalizzata francese (Solbjerg, 1940), sguardo che non si dimentica, musa della Nouvelle Vague lanciata dal regista Jean-Luc Godard, che ci ha lasciato ieri, sabato 14 dicembre, ripubblico la recensione del film Bande à part scritto e diretto dal citato Godard nel 1964, la quale aveva trovato ospitalità anche su  Lumière e i suoi fratelli-Cultura cinematografica e crossmedialità nell’occasione, correva l’anno 2018, della sua ridistribuzione sul grande schermo in versione restaurata. Hanne Karin Blarke Bayer, questo il suo nome all’anagrafe prima di ricevere il nome d’arte da Coco Chanel una volta intrapresa la carriera di modella, dopo aver interpretato un cortometraggio ed una serie di filmati pubblicitari, venne dunque notata dal giovane Godard, il quale nel 1960 la scelse quale protagonista della sua seconda opera, Le petit soldat, distribuito a partire dal 1963, per poi…

View original post 1.311 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: