Un ricordo di Michel Piccoli

Sunset Boulevard

Michel Piccoli (Open)

Ci ha lasciati lo scorso 12 maggio, ma la famiglia ne ha dato notizia solo oggi, lunedì 18 maggio, l’attore francese, cinematografico e teatrale, Michel Piccoli (Jacques Daniel Michel all’anagrafe, Parigi, 1925), il cui esordio sul grande schermo risale al 1945, con Sortilèges (Christian-Jaque), dando così vita ad una lunga carriera all’insegna di una certa versatilità, prediligendo una concreta diversificazione.
Le modalità  recitative volte alla sobrietà, assecondando comunque l’indubbio fascino ed una certa eleganza nel porsi in scena, elementi entrambi idonei a costituire opportuno paravento a sottese eccentrità caratteriali, ne fecero l’interprete ideale di autori propensi  a porre in risalto attraverso toni grotteschi e surreali il marcio esistenziale dell’agiata classe borghese, quali Luis Buñuel (da ricordare almeno La mort en ce jardin, 1956, La selva dei dannati; Le journal d’une femme de chambre, Diario di una cameriera, 1963; Belle de jour, Bella di…

View original post 613 altre parole

Creato su WordPress.com.

Su ↑