Prank

MV5BZDE1YTE3ZjEtMjk2Yi00OWUzLTk4NGYtNDQ5MGQyZDhlZDFjXkEyXkFqcGdeQXVyNDQ3OTAyNjE@._V1_

Prank – Canada 2016 – di Vincent Biron

Commedia/Drammatico – 78′

Scritto da Fulvia Massimi (fonte immagine: imdb.com)

Teenager solitario e senza amici, Stefie (Étienne Galloy) trascorre le lunghe giornate dell’autunno Québécois ascoltando hip hop in cuffia e lanciando palle da tennis contro un muro di mattoni, finché il trio di annoiati prankers Martin (Alexandre Lavigne), Jean-Sé (Simon Pigeon) e Lea (Constance Massicotte) lo accoglie sotto la propria ala e lo introduce alla nobile arte dello scherzo crudele. Alla ricerca disperata di un legame d’amicizia e (forse) d’amore, Stefie si sottopone docilmente alle richieste dei tre, ma si rende presto conto che il gioco é bello solo quando dura poco.

In compe​ti​zio​ne​ alla Setti​ma​na​ della Criti​ca​ vene​zia​na​ e subi​to​ ripro​po​sto​ nella Disco​ve​ry​ Section​ del TIFF 2016, il lungo​me​trag​gio​ d’esor​dio​ del Québé​cois​ Vincent Biron appro​da​ in terra nata​le​ nella sele​zio​ne​ selvag​gia e a tratti​ demen​zia​le​ del Temps Ø dell’FNC​ montrea​le​se​. Rice​vu​to​ con toni contra​stan​ti​ dalla criti​ca​ inter​na​zio​na​le​—Jessi​ca​ Kiang su Variety lo defi​ni​sce​ “occa​sio​nal​men​te​ affa​sci​nan​te​ ma fonda​men​tal​men​te​ senza spes-​ sore”,​ mentre​ Cinemascope lo battez​za​ figlio​ bastar​do​ di Harmony Korine e Todd Solondz”— Prank parte come raccon​to​ di forma​zio​ne​ di spiri​to​ punk-rocket​ta​ro,​ ma fini​sce​ quasi in trage​dia​ con un amaris​si​mo​ memo​ran​dum​ sull’o​stra​ci​smo​ e le pressio​ni​ socia​li​ dell’etá​ adole​scen​zia​le​.

    

Con uno stile rapso​di​co​ che sembra​ rifar​si​ a quegli​ stessi​ strumen​ti​ di comuni​ca​zio​ne​ socio​-media​le​ (ab)usati dai suoi prota​go​ni​sti,​ Biron foto​gra​fa​ (lette​ral​men​te)​ il senso di diso​rien​ta​men​to​ e fonda​men​ta​le​ soli​tu​di​ne​ sperimen​ta​to​ da quattro​ teena​gers​ nel deser​to​ dei sobbor​ghi​ franco​-cana​de​si​ (il luna park e il Merca​to​ delle Pulci St. Martin​ di Laval come non-luoghi​ esempla​ri)​.

Lo scherzo​ del tito​lo​—che per lo strafot​ten​te​ Martin​ rappre​sen​ta​ “la fine del mondo”, il picco piú alto della creati​vitá​ umana—diven​ta​ allo​ra​ meta​fo​ra dell’en​nui​ quoti​dia​no,​ della gioventú​ brucia​ta​ prestis​si​mo​ e lascia​ta​ a se stessa​ nei postu​mi​ della combu​stio​ne​. Per l’“agnello”​ Stefie,​ rispet​to​so​ degli altri e del gentil​ sesso, lo scherzo​ é inve​ce​ l’uni​ca​ fine​stra​ possi​bi​le​ sull’in​te​gra​zio​ne​ socia​le,​ che pure passa attra​ver​so​ la rinun​cia​ alla propria​ dignitá​ e ancor piú alla propria​ indi​vi​dua​litá​. Cosí le donne si ridu​co​no​ a vagi​ne​ e seni, gli uomi​ni​ a peni e oscenitá​ sessi​ste,​ e l’uni​ca​ valvo​la​ di sfogo che non serva a danneg​gia​re​ il prossi​mo​ é il raccon​to​ appas​sio​nan​te​ a colpi di fumet​ti​ delle trame dei block​bu​ster​ di culto (Commando, Senza Esclusione di Colpi, Highlander e Die Hard i favo​ri​ti​ del filo​so​fo​-cinefi​lo​ Jean-Sé, che peró inflig​ge​ ai compa​ri​ la lentez​za​ esaspe​ran​te​ de Il Cavallo di Torino di Béla Tarr e Ágnes Hranitz​ky)​.

L’uso dissa​cra​to​rio​ di musi​che​ da cartoon​ disneya​no​ si sovvrap​po​ne​ alle melo​die​ urla​te​ del poli​stru​men​ti​sta​ Jean-Philippe Fréchette alias Navet Confit, facen​do​ della disso​nan​za​ visi​va​ e sono​ra​ il perno centra​le​ di una pelli​co​la​ frammen​ta​ria​ e quasi incom​ple​ta​ nel suo fina​le​ privo di apparen​te​ progres​so​ narra​ti​vo​. Come il prover​bia​le​ gatto che si morde la coda, Prank si conclu​de​ infat​ti​ in un (inaspet​ta​to?)​ cerchio​ di catti​ve​ria​ senza reden​zio​ne,​ prima di volar​se​ne​ via con lo striscio​ne​ falli​co​ che dovrebbe​ segna​re​ l’impre​sa​ stori​ca​ dei suoi quattro​ anti​-eroi.

Voto: 7

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: