Dio esiste e vive a Bruxelles

MV5BMjM3OTAzMzYzNV5BMl5BanBnXkFtZTgwNTQ4MzU0MDI@._V1_SY1000_CR0,0,679,1000_AL_

Le tout nouveau testament – Belgio/Francia/Lussemburgo 2015 – di Jaco van Dormael

Commedia/Fantasy – 114′

Scritto da Francesco Ruzzier (fonte immagine: imdb.com)

«Dio esiste. Vive a Bruxelles. Tratta malissimo la moglie e la figlia. Abbiamo sentito parlare in lungo e in largo di suo figlio, ma quasi nulla di sua figlia. Io sono sua figlia. Mi chiamo Ea e ho dieci anni. Per vendicarmi ho inviato a tutte le persone del mondo un SMS con la data della loro morte…»

Con queste​ paro​le​ si apre The Brand New Testament, il nuovo assur​do​ e genia​le​ film di Jaco Van Dormael, auto​re​ di quel film di culto mai distribui​to​ in Italia​ che è Mr. Nobody.

Ea è appun​to​ la figlia​ di Dio, colui che per noia ha creato​ il mondo e l’uma​nità​ e che per passa​re​ il tempo si diver​te​ ad inven​ta​re​ stragi​ e cala​mi​tà​ per afflig​ge​re​ le perso​ne​ o a creare​ nuove rego​le​ univer​sa​li​ molto affi​ni​ alla “legge di Murphy”​. Un giorno​ la ragaz​zi​na​ deci​de​ di ribel​lar​si​ al padre, bloccan​do​gli​ il compu​ter​ senza il quale non ha più alcun pote​re​ e renden​do​ tutte le perso​ne​ consa​pe​vo​li​ del giorno​ e dell’o​ra​ in cui cesse​ran​no​ di vive​re: un gesto che rende gli indi​vi​dui​ che popo​la​no​ la terra quasi delle divi​ni​tà, perfet​ta​men​te​ in grado di poter ammi​ni​stra​re​ il proprio​ desti​no​. Da qui, Ea scappa​ di casa e si mette alla ricer​ca​ di sei nuovi aposto​li,​ pescan​do​li​ tra le cate​go​rie​ di perso​ne​ più diver​se​ – dall’as​sas​si​no​ al perver​ti​to,​ da una ricca depres​sa​ a un bambi​no​ che vuole diven​ta​re​ donna – e racco​glien​do​ i loro inse​gna​men​ti​di vita per compor​re​ “il nuovis​si​mo​ testa​men​to”​.

Seguen​do​ la ricer​ca​ della picco​la​ figlia​ di Dio, Van Dormael​ costrui​sce​ un esila​ran​te​ saggio​ sulle debo​lez​ze,​ le paure e i pecca​ti​ che afflig​go​no​ l’uma​nità​ dei giorni​ nostri,​ inanel​lan​do​ una dopo l’altra​ una seque​la​ di situa​zio​ni​ comi​che​ e solu​zio​ni​ visi​ve​ da anto​lo​gia​. La capa​ci​tà​ di rende​re​ compren​si​bile​ l’incre​di​bi​le​ frammen​ta​rie​tà​ e comples​si​tà​ che aveva contrad​di​stin​to​ Mr. Nobo​dy,​ torna questa​ volta raffor​za​ta​ da un impian​to​ umori​sti​co​ che non lascia​ via di scampo​ e da uno stile di regia che cambia​ conti​nua​mente,​ adattan​do​si​al meglio​ ad ogni tipo​lo​gia​ di argo​men​to​ che vuole raccon​ta​re​.

Se le strari​pan​ti​ inven​zio​ni​ potreb​be​ro​ già esse​re​ suffi​cien​ti​ per sazia​re​ le aspetta​ti​ve​ dello spetta​to​re,​ The Brand New Testa​ment​ riesce​ inve​ce​ a sorprende​re​ per la luci​di​tà​ con cui, come da tito​lo,​ riesce​ ad elevar​si​ a un vero e proprio​ vange​lo​ dei nostri​ giorni,​ affian​can​do​ alla sati​ra​ socia​le​ un’atten​ta anali​si​ di quello​ che rappre​sen​ta​ Dio per il mondo d’oggi​. Il Creato​re​ viene infat​ti​ carat​te​riz​za​to​ dal regi​sta​ belga somman​do​ tutti gli aspetti​ negati​vi​ che soli​ta​men​te​ gli posso​no​ esse​re​ attri​bui​ti​ dalle impre​ca​zio​ni​ della gente, sfruttan​do​ luoghi​ comu​ni​ come ad esempio​ “se Dio esistes​se​ non ci sareb​be​ro​ le guerre”​ e mostran​do​ che in effet​ti​ i conflit​ti​ li crea per noia. Ancor più inte​res​san​te​ è vede​re​ quello​ che succe​de​ quando​ scende​ sulla Terra dove, priva​to​ di tutti i suoi pote​ri,​ viene tratta​to​ come un barbo​ne​ mole​sto​ e assu​me​ progres​si​va​men​te​ la coscien​za​ di non avere più alcun tipo di influen​za​ nei confron​ti​ della gente. E così, per forza di cose, viene alla fine rimpiaz​za​to​ dalla moglie,​ anch’es​sa​ una divi​ni​tà​ che però per tutta la vita non ha fatto altro che la casa​lin​ga​ – la tipo​lo​gia​ di perso​na​ più umana che ci sia – che come prima cosa riempie​ di fanta​sie​ da carta da parati​ il cielo per poi far rende​re​ il mondo più a misu​ra​ d’uomo​.

Voto: 8

Una risposta a "Dio esiste e vive a Bruxelles"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: