Aiuto Vampiro

Cirque du Freak: The Vampire’s Assistant – Stati Uniti 2009 – di Paul Weitz

Azione/Avventura/Fantasy – 119′

Scritto da Dmitrij Palagi (fonte immagine: mymovies.it)

Il 14enne Darren (Chris Kelly) è un ragazzo medio americano con buoni amici, ottimi voti e una buona nomea. Con il suo amico Steve si imbattono in un freak show itinerante. Darren e Steve visitano la bizzarra manifestazione, e di fronte a donne barbute e lupi mannari se la ridono pensando che si tratti di una grande beffa. Questo fino a quando non si vedono Larten Crepsley (John C. Reilly), vampiro che rende chiaro ai due ragazzi quanto sia reale ciò che stanno guardando

Un diver​tis​se​ment​.

Inno​cuo​ passa​tem​po​ per adole​scen​ti,​ simpa​ti​co​ anche per i meno giova​ni,​ purché​ ci sia la voglia​ di accon​ten​tar​si​.

Tratto​ dalla Saga di Darren Shan, se vi venis​se​ voglia​ di legge​re​ il libro da cui è tratto,​ dovre​ste​ molti​pli​ca​re​ per tre, visto che riuni​sce​ la triade​ inizia​-​ le di un ciclo che conta 12 volu​mi​.

Fini​to​ di vede​re​ il film dovreb​be​ resta​re​ l’inte​res​se​ per il segui​to,​ forse è solo questo​ quello​ che conta, data la non parti​co​la​re​ origi​na​li​tà​ degli ele-​ menti​ narra​ti​vi,​ impre​gna​ti​ di un buoni​smo​ che ricor​da​ alme​no​ il primo capi​to​lo​ di Harry Potter. Si inse​ri​sce​ nella vulga​ta​ che porta i ragaz​zi​ni​ nelle sale cine​ma​to​gra​fi​che​ senza esplosio​ni​ o parti​co​la​ri​ effet​ti​ specia​le,​ cercan​do​ di sfrutta​re​ la fanta​sia​ che ormai scarseg​gia​ sempre​ più, visto l’u-​ tiliz​zo​ di schemi​ sempre​ più sconta​ti​.

La scelta​ degli atto​ri,​ al di là degli enne​si​mi​ ragaz​zi​ni​ da cartel​lo​ne​ (devo​no​ entu​sia​sma​re​ folle di bimbet​ti​ isteri​ci,​ mica reci​ta​re),​ gioca un ruolo fonda​-​ menta​le​ nel salva​re​ la barac​ca​. John C. Reilly campeg​gia​ senza grande​ convin​zio​ne,​ puntan​do​ tutto sul suo volto, nono​stan​te​ talvol​ta​ paia chie-​dersi​ quanto manca alla fine delle riprese?. Qua e là spunta​no​ nomi che non ti aspetti:​ Salma Hayek e Willem Dafoe promet​to​no​ ruoli non così secon​da​ri,​ ma per adesso​ si limi​ta​no​ a far sorri​de​re​. L’assor​ti​men​to​ di nomi cele​bri​ sotto un’ope​ra​zio​ne​ fantasy non è una novi​tà​ di questi​ tempi (La Bussola d’Oro, per citar​ne​ uno), qui però sembra​ esser​ci​ meno supponen​za​ di tante altre opera​zio​ni​ holly​wo​dia​ne​. Al massi​mo​ si può cede​re​ all’in​dif​fe​ren​za,​ diffi​cil​men​te​ al fasti​dio​. Niente​ senti​men​ta​li​smi,​ niente​ horror,​ poca azione​ e spetta​co​la​ri​tà​. Si cerca di sugge​stio​na​re​ con l’atmo​sfera​ e il fiabe​sco​. Non è un caso se gli scontri​ fisi​ci​ tra perso​nag​gi​ segna​no​ le parti meno sugge​sti​ve​ del film: il nome di Paul Weitz fino ad oggi si associa​va​ ad American Pie e About A Boy. La poca voglia​ di prender​si​ sul serio, il riusci​re​ a spinger​si​ lonta​no​ dal reale, l’assen​za​ di prete​se:​ chi si acconten​ta​ di questi​ tre moti​vi​ e simpa​tiz​za​ per Reilly avrà di che rite​ner​si​ soddi​sfat​to​.

  

Brian Helgeland delu​de,​ con una sceneg​gia​tu​ra​ che non riesce​ a riassu​-​ mere​ effi​ca​ce​men​te​ la trama dei tre libri. Tutto scorre,​ però si fa fati​ca​ a ri-​ mane​re​ coinvol​ti,​ con accen​ni​ mai porta​ti​ avanti​ ed un susse​guir​si​ di situa​-​ zioni​ appe​na​ abboz​za​te​. Una corsa contro​ il tempo. Si è deci​so​ di dire trop-​ po forse, o troppo​ di corsa. Sarà che l’impor​tan​te​ è accon​ten​ta​re​ il pubbli​co​ mino​ren​ne,​ che di questi​ tempi non ha grandi​ prete​se​.

 

Meglio​ allo​ra​ la trilo​gia,​ per certi aspetti​ molto simi​le,​ dei Guardiani della Notte russi.

Pecca​to​ per Michael Cerveris, il miglio​re​ del film, che che promet​te​ di non compa​ri​re​ più nei prossi​mi​ capi​to​li​.

 

Speria​mo​ non sia un presa​gio​.

Voto: 5

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: