Cambia la tua vita con un click

Click – Stati Uniti 2006 – di Frank Coraci

Commedia/Drammatico/Fantasy – 107′

Scritto da Francesco Carabelli (fonte immagine: Amazon.it)

Film di pura invenzione e divertimento questa pellicola dell’italo-americano Frank Coraci, che unisce ad una storia brillante un tocco di tecnologia, che ci trasporta in un mondo surreale.

Cosa fareste se da un giorno all’altro possedeste un telecomando con il quale potete controllare la vostra vita come se fosse un dvd? Certo vi lascereste prendere la mano come fa il protagonista della storia, Michael Newman, interpretato da un sempre in forma Adam Sandler.

Michael, architetto rampante della Grande mela, dà un taglio a tutto ciò che lo può disturbare: i litigi con la moglie, le cene con i genitori, la doccia fredda la mattina, le interminabili ore di lavoro. Seleziona solo gli istanti felici di piena realizzazione, ma in questo modo consuma la vita nel giro di poche ore e si ritrova solo, senza più l’affetto dei suoi cari e a dover far fronte a gravi problemi di salute. Soprattutto ha perso istanti preziosi  di vita familiare, dedicandosi solo alla propria carriera in modalità “auto pilota”, ovvero vivendo passivamente la propria esistenza.

Ad accompagnarlo, instancabile, colui che gli ha regalato il telecomando tuttofare, Morty, che scoprirà essere nient’altro che l’angelo della morte, che ha approfittato della sua debolezza per accelerarne la dipartita.

Il finale però sembra ristabilire un equilibrio: Michael sembra risvegliarsi da un lungo sogno, quello sulla propria vita futura, e pensa che tutto sia stato un incubo, salvo poi ritrovare il telecomando a casa propria. Ma questa volta prima di usarlo e di compromettersi deciderà saggiamente di buttarlo nella spazzatura: l’angelo della morte ha avuto pietà e gli ha regalato un’altra possibilità

Non manca quindi una componente edificante e morale in un film che a prima vista potrebbe sembrare banale e frivolo, quasi assimilabile ad una sit-com.

C’è comunque un gran lavoro dell’equipe nel realizzare le sequenze nelle quali la vita di Michael è sospesa, ossia laddove Michael mette in pausa il corso degli eventi e decide di accelerare la sua vita o comunque di cambiarla. Un bel lavoro di effetti speciali che rendono verisimili le vicende narrate nonostante la componente fantastica.

Nel complesso una pellicola gradevole e divertente che fa affidamento su un cast di attori di prim’ordine tra i quali, oltre a Adam Sandler, Kate Beckinsale, Sean Astin (Sam Gamgee), Henry Winkler (Fonzie), David Hasselhoff(Michael Knight) e Christopher Walken.

Film  consigliato anche per famiglie e bambini, nonostante qualche battuta un po’ al limite… ma conosciamo tutti Sandler….

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: