Freaks Out

Freaks Out – Italia/Belgio  2021 – di Gabriele Mainetti

Fantasy/Guerra – 141′

Scritto da Maria Parisi (fonte immagine: movieplayer.it)

La vita di un piccolo circo di strada viene sconvolta dall’occupazione tedesca,  4 freaks (Claudio Santamaria, Aurora Giovinazzo, Pietro Castellitto, Giancarlo Martini) abituati a fuggire il mondo reale vengono così catapultati nella Storia. 

Il regista Gabriele Mainetti ci mostra ancora una volta come contaminando i generi più noti in Italia e i film americani possa nascere un ibrido unico e personalissimo. Se con “Lo Chiamavano Jeeg Robot” si mischiava il dramma di periferia, i super eroi e il gangster movie qui sono i filmoni del neorealismo, in primis “Roma città aperta“, che si uniscono ai fumetti Marvel (soprattutto X-Men e i Fantastici 4), “Freaks” incontra “L’armata Brancaleone“. 

Lo fa grazie ad una smisurata cultura Pop, spaziando tra i maestri di ieri e di oggi (Fellini, Spielberg, Burton, Tarantino, Gilliam) e un’immaginazione che sembra non porsi limiti. 

Questa storia di strani e diversi (buoni o cattivi che siano) pur peccando di un finale troppo ridondante e di qualche incoerenza narrativa, è una perla rara nel panorama del cinema italiano, che speriamo avrà il successo che merita, aprendo la strada ad un’intera gamma di film che in Italia ci mancano come l’ossigeno.

 

Voto: 9

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: