Selfiemania

Sunset Boulevard

(Locandina realizzata da Marco Lodola)

Produzione internazionale che ha visto coinvolte Italia, Russia ed Austria, Selfiemania ha come punto di partenza un’idea di Elisabetta Pellini e riprende la tradizione italica della commedia ad episodi (probabile punto di riferimento I mostri, 1963, Dino Risi e I nuovi mostri, 1977, Mario Monicelli, Dino Risi, Ettore Scola), nel nobile tentativo di riproporne, aggiornati ai tempi attuali che vedono trionfare il culto dell’immagine all’insegna del mantra “digito ergo sum”, gli stilemi satirici ed amari propri di un efficace castigat ridendo mores che hanno caratterizzato le migliori realizzazioni di un passato neanche poi tanto lontano, in particolare considerando i toni lungimiranti espressi in più di una sceneggiatura da autori quali, fra gli altri, il duo Age e Scarpelli o Suso Cecchi D’Amico. Purtroppo, via il dente via il dolore, nel corso della visione Selfiemania si è andato a sostanziare come un…

View original post 976 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: