Nightmare Alley-La fiera delle illusioni

Sunset Boulevard

(Movieplayer)

Secondo adattamento, ad opera del regista Guillermo del Toro, coadiuvato nella sceneggiatura da Kim Morgan, dell’omonimo romanzo scritto da William Lindsay Gresham nel 1946 (in Italia è stato recentemente edito da Sellerio), già oggetto di una trasposizione l’anno seguente per la regia di Edmund Goulding, mortificata da un finale posticcio imposto dalla produzione, ma esaltata comunque dall’ottima interpretazione di un Tyrone Power desideroso di smarcarsi dai consueti ruoli, Nightmare Alley- La fiera delle illusioni si sostanzia alla visione come un film coraggioso, in particolare alla luce delle attuali proposte cinematografiche. Intende infatti visualizzare, ricorrendo agli stilemi propri di un classico noir anni ’40, visivi e narrativi, il decadimento morale dell’essere umano all’affannosa ricerca di ovviare al proprio destino, lasciandosi guidare, ammaliato, dal canto delle omeriche sirene verso lusinghe pronto uso, volte alla soddisfazione di ogni materialità quale congrua panacea ai propri tormenti interiori, alimentati quest’ultimi dall’incedere…

View original post 1.032 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Un sito WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: