Un ricordo di Ivan Reitman

Sunset Boulevard

Ivan Reitman (AdoroCinema)

Lo scorso sabato, 12 febbraio, ci ha lasciato Ivan Reitman, regista e produttore cinematografico slovacco naturalizzato canadese (Komárno, odierna Slovacchia, 1946), morto nella sua casa a Montecito, in California. Per valutare e comprendere la sua attività di cineasta, concentrata essenzialmente sulla commedia, quindi il tipo di comicità che andò a delineare nelle sue realizzazioni, mi trovo d’accordo con quanti ritengono occorra fare riferimento ad uno dei primi film da lui prodotti, National Lampoon’s Animal House, 1978, sceneggiatura di Harold Ramis, Douglas Kenney e Chris Miller, per la regia di John Landis, opera intrisa di un umorismo anarcoide ed irriverente, traente ispirazione, come si evince dal titolo, dalla rivistaNational Lampoon, che negli anni ‘70 a sua volta attingeva linfa vitale dal mondo delpope della contro-cultura (dalla quale era già stato derivato nel ’73 uno spettacolo teatrale, al cui interno il citato…

View original post 357 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: