Un ricordo di William Hurt

Sunset Boulevard

William Hurt (Nonsolocinema)

Ci lascia William Hurt, tra gli attori simbolo del cinema hollywoodiano degli anni ’80 e ’90, morto ieri, domenica 13 marzo, nella sua abitazione di Portland. Nato a Washington nel 1950, Hurt era dotato di una presenza scenica elegantemente naturale, sobria nella gestualità, rimarcata da uno sguardo limpido nell’evidenziare malinconia e disagi esistenziali trattenuti, anche nella totale resa immedesimativa con i personaggi che andava ad interpretare. La sua formazione attoriale ebbe origini teatrali, rivestendo a partire dalla metà degli anni ’70 ruoli da protagonista alla New York’s Civic Repertory Company dopo aver frequentato, una volta abbandonati gli studi di teologia, i corsi di recitazione alla Tuft University di Medford e alla Julliard School di New York, ma anche all’Accademia d’Arte Drammatica di Londra, rimarcando già sul palcoscenico quella duttilità interpretativa che in seguito riverserà sul grande schermo. Qui vi debuttò nel 1980, con Altered…

View original post 599 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: