The Batman

Fonte: mymovies.it

The Batman – Stati Uniti 2022 – di Matt Reeves

Azione/Giallo/Drammatico – 176’

Scritto da Messua Mazzetto

Il nuovo capitolo dedicato al celebre supereroe è uscito lasciando la sua impronta. La regia porta la firma di Matt Reeves (lo ricordiamo per i suoi lavori precedenti come Il pianeta delle scimmie oppure anche l’horror Blood story) e inevitabilmente la sua mano nel film si percepisce chiaramente.

Ad interpretare Bruce Wayne / Batman troviamo invece Robert Pattinson. In molti avevano storto il naso pensando al vampiro di Twilight nei panni del supereroe della DC ma se pensate di vederlo spesso non abbiate questo timore. Mentre nel ruolo di  Catwoman troviamo Zoe Kravitz che nel look ricorda la versione di  Catwoman di Halle Berry. Per completare il cast, un altro attore da menzionare è Colin Farrel che diviene irriconoscibile nei panni del Pinguino a differenza di John Turturro che sembra quasi privo di make up o qualsivoglia trucco.

Dopo avervi quindi presentato un cast molto intrigante passiamo alla pellicola e al film.

Oscurità, moltissima oscurità, forse troppa; tanto che in alcune scene si fatica a capire dove si sta svolgendo la scena e cosa sta accadendo di preciso.

Graficamente il film è molto godibile però manca di emozione, diventa molto freddo e meccanico (volutamente). Il personaggio che emerge è lui: THE BATMAN (Il , l’articolo marca il nome come a voler già dal titolo darci un’ idea precisa), non ci dobbiamo aspettare un film impostato sulla figura di Bruce Wayne e della bivalenza tra uomo e supereroe. A farla da padrone è l’alter ego di Bruce Wayne, un alter ego che diventa quasi un detective, intrigato a sbrogliare gli indovinelli dell’enigmista (interpretato da Paul Dano); un enigmista molto più oscuro e misterioso se vogliamo confrontarlo con la versione invece più carnevalesca e allegra di Jim Carrey in Batman Forever.

Una menzione speciale al personaggio del detective James Gordon (interpretato da Jeffrey Wright) il quale diventa quasi un aiutante di Batman, una specie di Robin quasi che lo segue e lo sostiene durante le sue missioni.

Purtroppo il maggiordomo Alfred (interpretato da Andy Serkis) diventa un po’ una delusione, non per colpa dell’attore, ma per come viene gestito. Diventa una presenza obbligatoria ma non necessaria all’interno del film.

In conclusione The Batman è un buon film graficamente e strutturalmente ma purtroppo carente dal punto di vista emozionale per lo spettatore.

Voto: 7

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: