Jean-Louis Trintignant, l’uomo che volle farsi attore

Sunset Boulevard

Jean-Louis Trintignant (La Voce dell’Isola)

Ci ha lasciato l’attore francese, cinematografico e teatrale, Jean-Louis Trintignant (Piolenc, 1930), morto ieri, venerdì 17 giugno, a Uzès. Interprete piuttosto versatile, ha attraversato, avallando un fascino schivo ed una naturale eleganza, i vari generi, trovandosi poi a suo agio nell’assecondare gli stilemi, spesso innovativi, delle diverse tendenze che negli anni andarono ad interessare il mondo del cinema. Giovane studente di Giurisprudenza con una passione per la poesia, rampollo di una famiglia alto-borghese, stando ad alcune fonti (MyMovies) Trintignant abbandonò l’università per dedicarsi alla recitazione una volta che ebbe modo di assistere nel 1949 ad una rappresentazione de L’avaro di Molière, frequentando quindi il corso sulla commedia tenuto da Charles Dullin e Tania Balachova a Parigi, per poi entrare nella compagnia Raymond Hermantier tre anni più tardi e calcare per la prima volta il palcoscenico con la pièce À chacun selon…

View original post 1.021 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: