Un ricordo di Enzo Garinei

Sunset Boulevard

Enzo Garinei (Teatro e Musica News)

Ci ha lasciato ieri, giovedì 25 agosto, l’attore e doppiatore Enzo Garinei, morto nella sua città natale, Roma (1926, Vincenzo all’anagrafe), eccellente caratterista cinematografico e teatrale, ambito quest’ultimo dove probabilmente la sua inclinazione verso il surreale ha rinvenuto maggiore possibilità d’espressione, spaziando dalla rivista degli esordi al musical, per quanto anche l’attività cinematografica, riversata per lo più nella commedia (il debutto sul grande schermo risale al 1949, Signorinella, per la regia di Mario Mattoli, anno in cui prese parte anche a Totò Le Mokò, Carlo Ludovico Bragaglia), ne abbia messo spesso in risalto quelle indubbie doti che gli erano proprie, ovvero un calibrato rispetto dei tempi comici ed un attento uso della mimica facciale, nell’esaltazione del ruolo di spalla, potendo poi annoverare anche qualche felice incursione nel genere drammatico (I delfini, Francesco Maselli, 1960; Bisturi-La mafia bianca

View original post 99 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Un sito WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: