37mo Torino Film Festival – I premi ufficiali

Sunset Boulevard

Ecco di seguito tutti i premi ufficiali conferiti oggi, sabato 30 novembre, nella serata di premiazione del 37mo Film Festival, madrina l’attrice Carolina Crescentini. Domani, domenica 1 dicembre, al Cinema Massimo saranno in programma le repliche di alcuni film proposti nel corso del Festival.

(Cineuropa)

La Giuria di Torino 37 – Concorso Internazionale Lungometraggi, presieduta da Cristina Comencini (Italia) e composta da Fabienne Babe (Francia), Bruce McDonald (Canada), Eran Riklis (Israele), Teona Strugar Mitevska (Macedonia) ha  assegnato i seguenti premi: Miglior film(€18.000) – Hvítur, hvítur dagur / A White, White Day (Hlynur Pálmason, Islanda/Danimarca/Svezia). Premio Fondazione Sandretto Re Rebaudengo (€ 7.000)- Le rêve de noura (Hinde Boujemaa,Tunisia/Francia/Qatar). Premio per la Miglior attrice a Viktoria Miroshnichenko e Vasilisa Perelygina, per il film Dylda / Beanpole di Kantemir Balagov (Russia). Premio per il Miglior attore a Giuseppe Battiston e Stefano Fresi per il film Il grande passo di Antonio…

View original post 773 altre parole

37mo Torino Film Festival, i premi collaterali

Sunset Boulevard

Sono stati annunciati oggi, sabato 30 novembre,  i premi collaterali della 37ma edizione del Torino Film Festival, che riporto di seguito, insieme alle motivazioni delle giurie.

(Movie Trainer)

Premio Scuola Holden – la Giuria composta dagli allievi e dalle allieve del College di Cinema, ha assegnato  il premio Miglior sceneggiatura Torino 37 a El hoyo / The Platform (Galder Gaztelu-Urrutia, Spagna) con la seguente motivazione: “Un film che onora il genere fantastico. Sorprendente e tagliente, sociale, abissale, piramidale, alimentare e verticale. Un’idea di spazio sviluppata senza un attimo di tregua”.
Menzioni speciali a Dylda/ Beanpole (Kantemir Balagov, Russia), Hvítur, hvítur dagur / A White, White Day (Hlynur Pálmason, Islanda/Danimarca/Svezia). Premio DAMS – la Giuria composta da Niccolò Buttigliero, Dario Cerbone, Camilla Fusato, Stefano Tropiano, Chiara Varese, ha assegnato il premio come miglior Casting Director a Vladimir Golov per il film Dylda/Beanpole (Russia) con la seguente motivazione:…

View original post 452 altre parole

Creato su WordPress.com.

Su ↑