Tutto pronto per la sesta edizione del Lamezia International Film Festival

Sunset Boulevard

Prenderà il via domani, martedì 12, per concludersi sabato 16 novembre, al Chiostro e Complesso Monumentale di San Domenico, Lamezia Terme, la sesta edizione del Lamezia International Film Fest, manifestazione diretta da GianLorenzo Franzì, che rientra nel progetto Vacantiandu  finanziato dalla Regione Calabria per il triennio 2017-2019 nell’ambito degli interventi tesi a valorizzare i luoghi di interesse storico e archeologico e promosso dall’Associazione teatrale I Vacantusi. Proseguendo con la linea artistica delle precedenti edizioni, al centro della manifestazione ci sarà ancora una volta, nella sezione Esordi d’autore, dedicata ai migliori debutti del cinema italiano, il Premio Ligeia , che quest’anno sarà conferito al regista napoletano Mario Martone.
Fin dalla prima edizione, infatti, il Festival ha fortemente voluto omaggiare e valorizzare quelle opere prime che sono state capaci di segnare profondamente non solo la storia cinematografica, ma anche e soprattutto quella culturale, politica e sociale del nostro paese…

View original post 234 altre parole

EFA- European Film Awards 2019: le nomination

Sunset Boulevard

(Spettacolo.eu)

Oggi, sabato 9 novembre, al Festival del Cinema Europeo di Siviglia, European Film Academy ed EFA Productions hanno annunciato le nomination per la 32ma edizione degli European Film Awards. Ora la palla passa agli oltre 3.600 membri della European Film Academy , che dovranno attivarsi per scegliere i vincitori, i quali saranno annunciati durante la cerimonia di premiazione il 7 dicembre a Berlino; di seguito, l’elenco delle candidature.

(Facebook)

Film Europeo 2019: L’ufficiale e la spia (Francia, Italia, diretto da Roman Polanski, scritto da Robert Harris e Roman Polanski, prodotto Da Alain Goldman). Les miserables (Francia, diretto da Ladj Ly, scritto da Ladj Ly, Giordano Gederlini & Alexis Manenti, prodotto da Christophe Barral). Dolore e gloria (Spagna, scritto e diretto da Pedro Almodóvar, prodotto DA Agustín Almodóvar & Esther García). System Crasher (Systemsprenger, Germania, scritto e diretto da Nora Fingscheidt, prodotto da Jonas Weydemann, Peter…

View original post 347 altre parole

Un ricordo di Omero Antonutti

Sunset Boulevard

Omero Antonutti (Adkronos)

Ci lascia Omero Antonutti (Basiliano, 1935), morto oggi, martedì 5 novembre, ad Udine, attore eclettico e sensibile che ha equamente suddiviso la sua attività tra cinema e teatro, lasciando inoltre il segno anche come doppiatore, prestando la sua profonda tonalità vocale ad interpreti quali Christopher Lee (per  esempio ne Il mistero di Sleepy Hollow, Tim Burton, 1999), Omar Sharif (Monsieur Ibrahim et les fleurs du Coran, 2003, François Dupeyron), John Hurt (V for Vendetta, 2005, James McTeigue), fungendo da voce narrante in titoli come, fra gli altri, La vita è bella (Roberto Benigni, 1997), Il mestiere delle armi (Ermanno Olmi, 2001), Le Fabuleux Destin d’Amélie Poulain (Il favoloso mondo di Amélie, Jean-Pierre Jeunet, 2001). Nel 2002 e nel 2005 ha conseguito il premio Anello d’Oro al Festival del doppiaggio Voci nell’Ombra di Finale Ligure, rispettivamente per il doppiaggio di Richard…

View original post 257 altre parole

Roma, Palazzo delle Esposizioni: dal 5 novembre al via “A qualcuno piace classico”

Sunset Boulevard

(IMDb)

Promossa dal Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale, dall’Azienda Speciale Palaexpo e da La Farfalla sul Mirino, da domani, martedì 5 novembre, farà ritorno a Roma, alla Sala Cinema del Palazzo delle Esposizioni, la rassegna A qualcuno piace classico, ormai da nove anni un punto di riferimento nella Capitale, in particolare per le nuove generazioni, che hanno la possibilità di accostarsi  ad un cinema “antico” ma con ancora tanto da dire: in cartellone 15 capolavori del passato, presentati come sempre in pellicola 35mm e ad ingresso libero fino a esaurimento posti, da Rohmer a Imamura, da Wajda a Pasolini, da Dreyer a Fassbinder, senza dimenticare Ernst Lubitsch, a cui spetta l’inaugurazione, con Mancia competente.
La Hollywood classica è presente anche con il John Ford de I dannati e gli eroi, tra i primissimi western con un protagonista afroamericano, e con La…

View original post 771 altre parole

EFA – European Film Awards 2019: le candidature per la categoria Commedia Europea

Sunset Boulevard

(IMDb)

La European Film Academy ha annunciato le nomination per la categoria Commedia Europea 2019, così come decise da un comitato composto dai membri dell’ EFA Board Katriel Schory (Israele) ed Angela Bosch Ríus (Spagna), dalla distributrice/festival programmer Selma Mehadzic (Croazia), dall’esperto di film, festival ed eventi cinematografici Jacob Neiiendam (Danimarca) e dal produttore Nik Powell (Regno Unito). I film nominati saranno ora sottoposti al giudizio degli oltre 3.600 membri dell’EFA che decreteranno il vincitore, il quale sarà annunciato nel corso della 32ma cerimonia di premiazione degli European Film Awards, sabato 7 dicembre, a Berlino. Di seguito, l’elenco delle candidature.

(Wikipedia)

Ditte & Louise (Danimarca, diretto da Niclas Bendixen, scritto da Ditte Hansen & Louise Mieritz). Tutti pazzi a Tel Aviv (Tel Aviv On Fire, Lussemburgo, Francia, Israele, Belgio, diretto da Sameh Zoabi, scritto da Dan Kleinman & Sameh Zoabi). La favorita (The Favourit

View original post 16 altre parole

Milano, Piccolo Grande Cinema XII Edizione: “Fly Me to the Moon”

Sunset Boulevard

Da giovedì 31 ottobre fino a domenica 10 novembre  farà ritorno a Milano Piccolo Grande Cinema, il Festival delle Nuove Generazioni ideato, curato e realizzato da Fondazione Cineteca Italiana insieme a Long Take, per la direzione artistica di Silvia Pareti, arrivato alla sua dodicesima edizione: undici giorni che vedranno succedersi anteprime nazionali e internazionali, eventi speciali, incontri con gli autori, momenti di festa e di partecipazione, il tutto incorniciato da quella che quest’anno sarà la tematica portante del Festival, ovvero la forza evocativa della Luna, al cui riguardo si potrebbero esternare molti esempi, considerando quanto abbia da sempre affascinato gli uomini, tanto da essere  al centro di  studi ed ambiziose spedizioni spaziali, ma anche di miti, leggende, romanzi, poesie, opere cinematografiche e televisive, dall’Orlando furioso di Ludovico Ariosto, con Astolfo in viaggio verso il satellite a bordo del Carro d’Elia, guidato da S. Giovanni Evangelista, nell’intento…

View original post 2.047 altre parole

EFA- European Film Awards 2019: i cortometraggi nominati

Sunset Boulevard

(Rtl 102.5)

European Film Academy ed EFA Productions hanno annunciato nei giorni scorsi i cortometraggi nominati per la categoria Corto Europeo 2019. Nel corso dell’anno, le rispettive giurie internazionali dei festival indicati qui di seguito  hanno  scelto uno dei cortometraggi Europei  in concorso da candidare per una nomination: Ottobre 2018- Valladolid International Film Festival (Spagna), Uppsala International Short Film Festival (Svezia). Novembre 2018: Cork Film Festival (Irlanda). Dicembre 2018- Leuven International Short Film Festival (Belgio). Gennaio 2019- International Film Festival Rotterdam (Paesi Bassi). Febbraio 2019- Clermont-Ferrand International Short Film Festival (Francia), Berlin International Film Festival (Germania).  Marzo 2019 – Tampere Film Festival (Finlandia). April 2019- Go Short – International Short Film Festival Nijmegen (Paesi Bassi). Maggio 2019- Krakow Film Festival (Polonia), VIS Vienna Shorts Festival (Austria). Giugno 2019- Hamburg International Short Film Festival (Germania). Luglio 2019- Curtas Vila do Conde – International Film Festival (Portogallo), Motovun Film Festival (Croazia)…

View original post 213 altre parole

EFA- European Film Awards 2019: i candidati per la categoria Film d’animazione

Sunset Boulevard

(Mercato Internazionale Audiovisivo)

La European Film Academy ha annunciato le candidature per la categoria Film d’animazione Europeo 2019, così come decise da un comitato composto dal vicepresidente dell’EFA Board Antonio Saura (Spagna), dal membro dell’EFA Board Graziella Bildesheim (Italia) e dal produttore Paul Young (Irlanda) oltre che – in rappresentanza di Cartoon, l’Associazione  Europea del Cinema d’Animazione – dal critico cinematografico Stéphane Dreyfus (Francia), dalla produttrice Kristine M. I. Knudsen (Germania) e dal regista Janno Põldma (Estonia). I film nominati saranno ora sottoposti alla valutazione degli oltre 3,600  Membri dell’EFA che decreteranno il vincitore, il quale sarà  annunciato nel corso della 32ma Cerimonia di premiazione degli European Film Awards, sabato 7 Dicembre a Berlino. Di seguito, i film nominati.

(IMDb)

Buñuel in the Labyrinth of the Turtles (Buñuel en el laberinto de las tortugas, Spagna, Paesi Bassi, diretto da Salvador Simó, scritto da…

View original post 95 altre parole

Creato su WordPress.com.

Su ↑