Un ricordo di Peter Fonda

Sunset Boulevard

Pter Fonda (Wikipedia)

E’ morto ieri, venerdì 16 agosto, a Los Angeles, l’attore, nonché regista e produttore cinematografico, Peter Fonda (P. Seymour Fonda, New York, 1940), fra i più iconici rappresentanti della controcultura giovanile all’interno della cinematografia statunitense degli anni ’60; ha trasferito sul set, con una certa naturalezza recitativa, quell’indomita voglia di godere la vita in quanto tale, propria della generazione di appartenenza,  nella sua totalità, comprensiva di ogni tipo d’esperienza e di eccessi, portando avanti inoltre una ribellione al sistema, ora motivata dopo le timide avvisaglie del decennio precedente.
La formazione attoriale di Peter fu piuttosto precoce  e prese forma inizialmente in ambito teatrale: debuttò infatti tredicenne nella compagnia filodrammatica Wampus Players e dopo gli studi universitari di recitazione conseguì un certo successo a Broadway, nella stagione 1961-62, quando fu protagonista di Blood, sweet and Stanley Poole, per poi esordire sul grande schermo nel 1963 con The…

View original post 501 altre parole

Creato su WordPress.com.

Su ↑