Intervista a Giulio Base: “Bar Giuseppe”, il cinema, la voglia di rischiare

Sunset Boulevard

(Apulia film Commission)

Da oggi, giovedì 28 maggio, è disponibile sulla piattaforma RaiPlay Bar Giuseppe, film scritto e diretto da Giulio Base, presentato nella sezione Riflessi della 14ma Festa del Cinema di Roma, la cui visione mi ha suscitato un certo entusiasmo per la riuscita attualizzazione di una storia d’accoglienza e d’amore come è certamente quella fra la giovane Maria e il falegname Giuseppe narrata nei Vangeli, avvertendo l’esigenza di riportarla appunto ai tempi nostri dove non sempre i due termini trovano adeguata concretizzazione, risolvendosi spesso in una religiosità esibita e trasformata in puro e semplice richiamo pubblicitario a proprio uso e consumo da novelli baciapile. “Gott mit uns”, Dio è con noi, recitavano le fibbie delle cinture dei soldati del Reich, Hitler lo aveva arruolato; per fortuna disertò (Enzo Biagi). Mirabile nel film l’interpretazione di Giuseppe ad opera di un misurato Ivano Marescotti, dove il silenzio, gli…

View original post 713 altre parole

Intervista ad Annunziato Gentiluomo, produttore esecutivo del film “Ira”: “La settima arte ha ancora molto da dire e farci vivere”

Sunset Boulevard

Dopo aver visto il film indipendente Ira, diretto da Mauro Russo Rouge ed aver dato spazio alle mie impressioni nella  recensione pubblicata qualche giorno addietro, ho avuto modo d’intervistare Annunziato Gentiluomo, produttore esecutivo del film (ACSD ArtInMovimento/AC SystemOut), così da condividere sensazioni e pareri.

Annunziato Gentiluomo (artiinmovimento)

Dott. Gentiluomo, grazie della disponibilità e benvenuto su Sunset Boulevard. Lei è il produttore esecutivo del film Ira di Mauro Russo Rouge e quindi le rivolgo come prima domanda quali siano le difficoltà nel realizzare un’opera certo diversa dalle consuete produzioni, per certi versi “seriali”, del nostro cinema.

“Lavorare con Mauro Russo Rouge ti obbliga a ridefinire quelle che per te sono le pratiche corrette per le realizzazioni di un film. Permessi per le location, tempi di ripresa, rispetto delle reazioni del cast… sono per lui dei freni al processo creativo, limiti, solo limiti. Alla fine ho buttato…

View original post 610 altre parole

Presentato il libro “Parola al mimo”: quattro chiacchiere con Maurizio Nichetti

Sunset Boulevard

Sabato 12 ottobre, nell’ambito del Festival Stranimondi di Milano, è stato presentato il libro Parola al mimo primo volume della collana Voci di Dentro, edito da Asylum Press Editor ed Imp[O]ssible Book dedicato al Maestro Maurizio Nichetti, anch’esso presente all’incontro con il pubblico. Ho avuto modo di leggere il suddetto volume, curato da Claudio Miani e Gian Lorenzo Masedu, al cui interno sono presenti tre saggi tecnici, un’intervista al regista, fotografie e disegni inediti, alcuni dei quali firmati, tra gli altri, da Giorgio Cavazzano, Leo Ortolani, Furio Scarpelli, ed al riguardo ritengo che il suo precipuo merito sia quello di offrire non solo una panoramica completa sul geniale regista, nonché sceneggiatore ed attore, dalla scuola di mimo e l’esperienza presso lo Studio Bozzetto, all’esordio registico sul grande schermo con Ratataplan fino al suo ultimo lavoro, Honolulu Baby, ma, soprattutto, di consentire finalmente una visione piuttosto nitida della…

View original post 783 altre parole

Creato su WordPress.com.

Su ↑