11 minutes

MV5BNWM4MmE5NWUtOTI1Zi00NGJhLTlkODEtM2M0NWY5OWMzNDgzXkEyXkFqcGdeQXVyMjA3MjE1MzM@._V1_SY1000_CR0,0,666,1000_AL_

11 minut – Polonia/Irlanda 2015 – di Jerzy Skolimowski

Drammatico/Thriller – 81′

Scritto da Francesco Ruzzier (fonte immagine: imdb.com)

11 minuti​ nella vita di persone diverse accomunate da un unico appuntamento con il destino.

“Ci muovia​mo​ su un terre​no​ mina​to​. Cammi​nia​mo​ sull’or​lo​ dell’a​bis​so​. Dietro​ ogni ango​lo​ è in aggua​to​ l’impre​vi​sto,​ l’inim​ma​gi​na​bi​le​. Il futu​ro​ vive solo nella nostra​ fanta​sia​. Non possia​mo​ dare niente​ per certo: nè fra un giorno,​ nè fra un’ora,​ e nemme​no​ fra un minu​to​. Potreb​be​ fini​re​ tutto di colpo, nel modo che meno ci aspette​rem​mo​.”

Con queste​ paro​le​ quella​ vecchia​ volpe di Jerzy Skolimowski ha descrit​to il suo esplosi​vo​ 11 Minutes, uno straordi​na​rio​ film struttu​ra​to​ a mosai​co che riflet​te​ in manie​ra​ luci​dis​si​ma​ sulla frammen​ta​rie​tà​ dei nostri​ tempi: un mari​to​ gelo​so​ che perde la testa, l’attri​ce​ sexy che l’ha sposa​to,​ un visci​do​ regi​sta​ di Holly​wood,​ un incau​to​ corrie​re​ della droga, una giova​ne donna diso​rien​ta​ta,​ un ex galeot​to​ vendi​to​re​ di hot dog, uno studen​te​ trava​glia​to​ con una missio​ne​ miste​rio​sa,​ un lava​ve​tri​ di gratta​cie​li​che si prende​ una pausa di troppo,​ un ex dise​gna​to​re​ di identi​kit​ per la poli​zia,​ una frene​ti​ca​ squadra​ di para​me​di​ci​e un gruppo​ di suore affa​ma​te​ compongo​no​ quella​ che di fatto è una sezio​ne​ trasver​sa​le​ di contem​po​ra​nei​ abitan​ti​ delle metro​po​li​ le cui vite e amori si intrec​cia​no​ e si scontra​no​ in traiet​to​rie​ dal desti​no​ già scritto​. Non è certo la prima volta, e non sarà sicura​men​te​ l’ulti​ma,​ che qualcu​no​ sceglie​ la via della struttu​ra​ ad inca​stro,​ della molti​pli​ca​zio​ne​ dei punti di vista e dei dispo​si​ti​vi​ di ripro​du​zio​ne​ della realtà​ per resti​tui​re​ a livel​lo​ cine​ma​to​gra​fi​co​ la comples​si​tà​ e la mancanza​ di unita​rie​tà​ del mondo di oggi. Il modo con cui Skoli​mo​w​ski​ raccon​ta la sua idea di civil​tà​ contem​po​ra​nea​ riesce​ però a stimo​la​re​ una serie infini​ta​ di rifles​sio​ni,​ già a parti​re​ dalla simbo​lo​gia​ conte​nu​ta​ nel tito​lo,​ che oltre ad indi​ca​re​ la dura​ta​ comples​si​va​ del raccon​to​ ed il nume​ro​ dei personag​gi,​ assu​me​ una valen​za​ simbo​li​ca​ che funzio​na​ su più fronti,​ dando da un punto di vista grafi​co​ l’idea​ di due linee paral​le​le​ rappre​sen​tan​ti​ le traiet​to​rie​ emoti​ve​ di perso​ne​ che cerca​no​ osses​si​va​men​te​ di creare​ un rappor​to​ con il prossi​mo​ senza riuscir​ci,​ ma anche rievo​can​do​ l’atten​ta​to​ alle Torri Gemel​le​ dell’11​ settem​bre,​ evento​ che sembre​reb​be​ esse​re​ identi​fica​to​ dal regi​sta​ polac​co​ come la causa scate​nan​te​ del caos in cui siamo oggi costret​ti​ a vive​re​. Sebbe​ne​ Skoli​mo​w​ski​ non calchi​ troppo​ la mano nell’u​ti​liz​zo​ di dispo​si​ti​vi​ tecno​lo​gi​ci,​ l’osses​sio​ne​ per l’imma​gi​ne​ che traspare​ da ogni foto​gram​ma​ resti​tui​sce​ perfet​ta​men​te​ lo spacchet​ta​men​to​ della realtà​ che contrad​di​stin​gue​ il mondo in cui i perso​nag​gi​ si muovo​no​ e lascia​ inoltre​ traspa​ri​re​ l’impos​si​bi​li​tà​ di poter rende​re​ linea​re​ ed unifor​me​ il raccon​to​ di un evento​ quoti​dia​no​. L’ine​si​sten​za​ di una dimen​sio​ne​ tempora​le​ che riesca​ a dare un senso a più realtà​ che scorro​no​ paral​le​la​men​te​ in manie​ra​ auto​no​ma,​ acco​sta​te​ all’u​to​pi​ca​ presun​zio​ne​ dell’uo​mo​ di possede​re,​ grazie​ alla molti​pli​ca​zio​ne​ degli strumen​ti​ di ripro​du​zio​ne​ della realtà,​ il control​lo​ tota​le​ su tutto ciò che acca​de,​ porta​no​ chi prova a mette​re ordi​ne​ ad un’uni​ca​ solu​zio​ne​ possi​bi​le:​ la conver​gen​za​ di tutte le traiet​torie​ in un unico punto che, secon​do​ Skoli​mo​w​ski,​ non è la solu​zio​ne​ che porta allo sciogli​men​to​ di tutti i dubbi, ma un punto di colli​sio​ne​ che pone fine ad ogni cosa.

Voto: 9

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: