Finale a sorpresa – Official Competition

fonte immagine: movieplayer.it

Competencia Oficial – Spagna/Argentina 2021  – di Mariano Cohn e Gastón Duprat

Commedia/Drammatico – 114′

Scritto da Sarah Panatta

L’irriverente ed esplosiva dark comedy (spagnola) di due fratelli d’oro della televisione e del cinema (argentino)

Il triangolo, no. Il capolavoro, forse. La guerra, senza dubbio. 

Tre personaggi in cerca di identità, realizzazione, successo, sperimentano tra quattro mura la fallacia e insieme la resiliente, immarcescibile decadenza dei cari vecchi topoi che sorreggono il loro mondo, impalpabile quanto pericoloso.

La regista eclettica, visionaria e ovviamente poco ortodossa ed emotivamente instabile. L’attore mainstream svogliato e viziato, borioso e donnaiolo, con un piede sulla Luna. L’attore impegnato che insegna recitazione a studenti a cui fornisce poche speranze per il futuro mentre resta appeso ad un teatro d’avanguardia impermeabile al presente. Lola (Penelope Cruz), Félix (Antonio Banderas) e Iván (Oscar Martínez). La loro missione portare a termine in una settimana o poco più le prove per le riprese di un film che deve essere epocale, in quanto prodotto da un magnate dell’industria farmaceutica spagnola che ad un passo dall’ultima fase della propria esistenza si chiede finalmente che cosa abbia lasciato o da lasciare ai posteri. La soluzione è ripulirsi la coscienza e la reputazione producendo un grande film e/o costruendo un ponte. Senza immaginare quanto sia più complessa e tragicamente imprevedibile la messa in opera di un film.

Tra massi giganti galleggianti sulle loro teste, illusioni di carta pesta e gare di abilità, sessioni di pianto a comando, sessioni di lavoro saltate, reciproci inganni, burle magistralmente interpretate, danni e trappole reciprocamente orditi, i due attori si trovano ad affrontare non soltanto il copione del film (in sé ironicamente rivelatore oltre che metafora del loro rapporto, in quanto storia di due fratelli che si amano odiano e uccidono a vicenda). Mettono in scena tra e contro sé stessi tutti i solidi e verissimi stereotipi che strutturano il mestiere del cinema. Le isterie, la presunzione, la fragilità, l’effimera consistenza dei sogni come dei traguardi, la ricerca di una verità inesistente, la presunzione e i risvolti del talento, lo sfruttamento mediatico, il tritacarne dell’industria e i parossismi dello show business intero. 

Per non parlare delle ambiguità dei rapporti personali e della difficoltà suprema di esprimersi con sincerità, anche tra navigati compagni di viaggio. 

Inevitabilmente la loro “competizione” è anche e sopra tutto umana, tra Ego e Alter Ego, attori giganteschi eppure terrorizzati dalla vita, insieme belve e prede sfuggenti, ridicoli e stanchi, comicamente incartati in una rivalità che è solo la superficie del loro rapporto, schermata da diffidenza e orgoglio, ipocrisie e velleità, per un confronto senza pietà e senza prigionieri, con finale tutto da scrivere.

In mezzo, sopra e spesso sotto, ricettacolo e specchio nonché motore degli stessi ingranaggi artificiosi in cui sono ingabbiati i suoi due protagonisti, il furore della regista multisessuale Lola, tanto libera e spavalda quanto smarrita nel grande circo del cinema e della vita.

Ecco che i due prolifici fratelli della televisione del cinema argentino, Mariano Cohn, Gastón Duprat, tra Almodóvar, Allen e black comedy all’inglese, trovano la propria strada in un’estetica limpida e spettacolare nella sua semplicità, giocando a scacchi con mosse tanto scoperte quanto esilaranti in una delle commedie più irriverenti e consapevoli degli ultimi anni. Dove la sorpresa è non sorprendersi, ma aspettare lo stesso il finale, se esiste.

Regia: Mariano Cohn, Gastón Duprat

Sceneggiatura: Mariano Cohn, Gastón Duprat

Fotografia: Arnau Valls Colomer

Montaggio: Alberto del Campo

Produzione: The MediaPro Studio

Cast: Penélope Cruz, Antonio Banderas, Oscar Martinez, Irene Escolar, Melina Matthews, Pilar Castro, Manolo Solo, Carlos Hipólito

Commedia – Spagna 2021 – 114’

Distribuzione: Lucky Red

In sala dal 21 aprile 2022

Voto: 8

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Un sito WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: